Comune di Cadoneghe

CONCESSIONE DELL'ASSEGNO PER I NUCLEI FAMILIARI NUMEROSI

DESCRIZIONE

L'assegno ai nuclei familiari numerosi viene concesso con provvedimento del Comune ed è pagato dall'INPS, in un'unica soluzione.
I nuclei familiari con almeno tre figli minori, in possesso di un reddito non superiore ad un determinato valore I.S.E.E. Il limite fissato per l'anno 2019 è € 8.745,26. Possono presentare richiesta per ottenere il contributo economico, su apposito modulo, reperibile allo Sportello del Cittadino. L'INPS eroga il contributo ai nuclei familiari numerosi con cadenza semestrale posticipata: pertanto, saranno erogati due assegni, ciascuno con l'importo totale dovuto nel semestre precedente.
La domanda va presentata entro il 31 gennaio dell'anno successivo a quello per il quale si richiede l'assegno.
 
La concessione vale per un anno, al termine del quale deve essere ripresentata la domanda.
 
 
IMPORTO DELL'ASSEGNO
 
L'importo dell'assegno è rivalutato al 1 gennaio di ogni anno, sulla base della variazione dell'indice dei prezzi al consumo calcolato dall'ISTAT.
 
Nei casi in cui, la presenza di almeno tre figli minori all'interno del nucleo cessi prima dell'effettiva possibilità di proporre domanda, questa sarà accolta solo se corredata di dichiarazione "storica", cioè riferita al periodo in cui il requisito sussisteva. Questa dichiarazione può essere utilizzata esclusivamente per l'erogazione dell'assegno relativo al periodo considerato.
 
Nel caso in cui, invece, la presenza di 3 figli minori si verifichi nel corso dell'anno, il beneficio sarà concesso solo per il periodo in cui il requisito è soddisfatto.
 
 
REQUISITI
 
  • Essere cittadini italiani o comunitari residenti in Italia o cittadini extracomunitari residenti in Italia e in possesso di "carta di soggiorno" oppure "permesso di soggiorno".
  • Per ottenere l'assegno ai nuclei numerosi la legge prevede che il reddito ed il patrimonio del nucleo familiare non superino il valore dell'Indicatore della Situazione EconomicaEquivalente  (ISEE) vigente al momento della presentazione della domanda;
  • L'assegno è concesso anche alle famiglie aventi i requisiti sopra elencati, nelle quali i minori sono figli di un solo coniuge, o in adozione o in affidamento preadottivo.

 

DOCUMENTAZIONE

  1. Attestazione ISEE , da richiedere presso CAF.
  2. Il modulo della domanda compilato, da richiedere presso lo sportello o da scaricare e stampare da questa pagina 
  3. Fotocopia di un documento d'identità del richiedente
 
DOVE RIVOLGERSI
  1. Per l'Attestazione ISEE è necessario rivolgersi a un C.A.F.
  2. Il modulo per la domanda può essere richiesto allo Sportello del Cittadino o scaricato da questa pagina
  3. Tutta la documentazione, modello domanda e Attestazione ISEE, va consegnata allo Sportello del Cittadino nei seguenti orari:

 

Mattino

Pomeriggio

Lunedì

8:30 - 13:00

15.30 - 18.30

Martedì

8:30 - 13:00

 

Mercoledì

8:30 - 13:00

15:30 - 18:30

Giovedì

8:30 - 13:00

 

venerdì

8:30 - 13:00

 

Ufficio di competenza: Ufficio Servizi Sociali 

 
Data
Ultimo aggiornamento08-04-2019

Documenti allegati: