Comune di Cadoneghe

SENTENZA DI DIVORZIO

Col termine "sentenza di divorzio" si intendono le seguenti sentenze emesse dall'Autorità Giudiziaria italiana:

  • di scioglimento del matrimonio civile;
  • di cessazione degli effetti civili del matrimonio concordatario;
  • di delibazione di sentenze ecclesiastiche di annullamento di matrimonio.

Il "divorzio" acquista validità a tutti gli effetti di legge, anche nei confronti dei terzi, a seguito dell'annotazione della sentenza sull'atto di matrimonio cui si riferisce.

Presso l'ufficio di Stato Civile di Cadoneghe si annotano le sentenze relative ai matrimoni celebrati a Cadoneghe oppure celebrati all'estero e trascritti sui registri di Stato Civile di Cadoneghe.

L'Ufficiale di Stato Civile provvede ad eseguire l'annotazione a seguito del ricevimento della sentenza (passata in giudicato, quindi definitiva) da parte della Cancelleria del Tribunale o della Corte d'Appello.

Il cittadino può verificare l'avvenuta variazione del suo stato civile recandosi presso qualsiasi Sportello del cittadino di quartiere, munito di un valido documento di riconoscimento. Qualora il cittadino verificasse che la variazione non è stata effettuata, potrà rivolgersi direttamente all'Ufficio Matrimoni per accertare se la sentenza che lo riguarda è stata inviata e a che punto è il procedimento.

Per ottenere la certificazione di stato civile aggiornata occorre richiedere un estratto riassunto dell'atto di matrimonio con annotazione della sentenza.

DOVE RIVOLGERSI
Sportello del Cittadino - Stato Civile

Lunedì
8.30-13.00
15.30-18.30
Martedì
8.30-13.00
 
Mercoledì
8.30-13.00
15.30-18.30
Giovedì
8.30-13.00
 
Venerdì
8.30-13.00
 

UFFICIO DI COMPETENZA
Ufficio Stato Civile

Bassan Gabriella
Tel 049 88 81 919
Sarto Marina
Tel. 049 88 81 917
   
e-mail: anagrafe@cadoneghenet.it

 

 

 

 

 

Normativa di riferimento

L. n. 898 del 1 dicembre 1970 e successive modificazioni

D.P.R. n. 396 del 3 novembre 2000 - Regolamento per la revisione e la semplificazione dell'ordinamento dello stato civile, a norma dell'art. 2 comma 12 della L. 15 maggio 1997 n. 127

Data
Ultimo aggiornamento10-08-2018

Argomenti correlati