Comune di Cadoneghe

Ballottaggio

Ultimo aggiornamento:29-05-2019
 
 

BALLOTTAGGIO PER L'ELEZIONE DEL SINDACO DI CADONEGHE

ORARI DI APERTURA DELL'UFFICIO SEGRETERIA PER LA PRESENTAZIONE

DI DICHIARAZIONI DI ULTERIORE COLLEGAMENTO

ENTRO DOMENICA 2 GIUGNO 2019


Durante le elezioni amministrative del 26 maggio 2019 nessun candidato alla carica di Sindaco, per il Comune di Cadoneghe, ha ottenuto la maggioranza dei voti (50+1).

Si procede, quindi, al turno di ballottaggio al quale sono ammessi i due candidati alla carica di Sindaco che hanno ottenuto il maggiore numero di voti, ossia: Marco Schiesaro e Michele Schiavo.

Ai sensi dell'art. 72 del D.Lgs. 267/2000:

  • comma 5: "Qualora nessun candidato ottenga la maggioranza di cui al comma 4, si procede ad un secondo turno elettorale che ha luogo la seconda domenica successiva a quella del primo. Sono ammessi al secondo turno i due candidati alla carica di sindaco che hanno ottenuto al primo turno il maggior numero di voti. In caso di parità di voti tra i candidati, è ammesso al ballottaggio il candidato collegato con la lista o il gruppo di liste per l'elezione del consiglio comunale che ha conseguito la maggiore cifra elettorale complessiva. A parità di cifra elettorale, partecipa al ballottaggio il candidato più anziano di età."
  • comma 7: "Per i candidati ammessi al ballottaggio rimangono fermi i collegamenti con le liste per l'elezione del consiglio dichiarati al primo turno. I candidati ammessi al ballottaggio hanno tuttavia facoltà, entro sette giorni dalla prima votazione, di dichiarare il collegamento con ulteriori liste rispetto a quelle con cui è stato effettuato il collegamento nel primo turno. Tutte le dichiarazioni di collegamento hanno efficacia solo se convergenti con analoghe dichiarazioni rese dai delegati delle liste interessate."